soggetti mai smarriti
innamorati da collezione
sperduti in un pezzo di tempo
cose salde dentro ragnatele 

finti dimenticati per sbaglio,
un amore lasciato in pegno
per non averne il possesso
un amore fatto di libertà
da respirare come aria, 
amori per sempre in corso,
basta un ricordo per cercarsi,
basta fermarsi per ritrovarsi.


dEnnY

odi et amo 



Lottano tra loro e tirano il mio debole cuore in opposte direzioni
l’amore e l’odio ma (penso) vince l’amore.
Ti odierò se potrò; altrimenti, ti amerò mio malgrado:
anche il toro non ama il giogo che porta, eppure porta il giogo che che odia.
Fuggo dalla tua infedeltà, ma mi riporta indietro la tua bellezza;
detesto la tua condotta colpevole,ma amo il tuo corpo.
Così non riesco a vivere nè con te nè senza di te,
e mi sembra di non sapere che cosa voglio davvero.


(ovidio amores III,11,vv.33-40)

odi et amo 

Lottano tra loro e tirano il mio debole cuore in opposte direzioni
l’amore e l’odio ma (penso) vince l’amore.
Ti odierò se potrò; altrimenti, ti amerò mio malgrado:
anche il toro non ama il giogo che porta, eppure porta il giogo che che odia.
Fuggo dalla tua infedeltà, ma mi riporta indietro la tua bellezza;
detesto la tua condotta colpevole,ma amo il tuo corpo.
Così non riesco a vivere nè con te nè senza di te,
e mi sembra di non sapere che cosa voglio davvero.

(ovidio amores III,11,vv.33-40)

Ho dilapidato il patrimonio dell’amore con parole dettate dalla passioneho preferito svestirmi di ogni materialità in cambio di un vero cuore innamoratoma niente ha contrastato le necessità sulle virtù,una spasmodica ricerca di coincidenze temporali eanime che credono in qualcosa prima di conoscersi.Lo stesso enigma esiste per il volto dell’assassino,che fino alla fine del film non lo si può svelare…solo perchè una commedia non può durare una vita.Chi meglio di uno scrittore sa uccidere la falsità…
dEnnY

Ho dilapidato il patrimonio dell’amore
con parole dettate dalla passione
ho preferito svestirmi di ogni materialità
in cambio di un vero cuore innamorato
ma niente ha contrastato le necessità sulle virtù,
una spasmodica ricerca di coincidenze temporali e
anime che credono in qualcosa prima di conoscersi.
Lo stesso enigma esiste per il volto dell’assassino,
che fino alla fine del film non lo si può svelare
…solo perchè una commedia non può durare una vita.
Chi meglio di uno scrittore sa uccidere la falsità…

dEnnY